Numero di Telefono:
081 5153174

[Contatti]
Sull'Articolo -
Lezione di DNS e TCP, Parte I di Giovanni Ceglia - giovanniceglia@xungame.com (é stato visto 8330 volte)

Per meglio chiarire il funzionamento del tutto, bisogna prima chiarire i
concetti di "Server" e di "Client" e di "Servizi" in sistemi di reti.

Un "Server" è un qualsiasi sistema, meccanico, elettrico, umano, che a
seguito di richieste, offre il così detto "Servizio", cioè "serve".
Letteralmente dall'Inglese "Server" è colui che serve (Voce del verbo
servire).

Un "Client" è dall'altra parte colui che ha bisogno del "Servizio" e che
quindi manda le richieste al "Server", per riceverlo.

Un esempio potrebbe essere:

IL cliente che fa una ordinazione al cameriere al ristorante.

IL Cliente è il Client, il Server è il Cameriere che aspetta l'ordinativo e
poi cerca di eseguirlo per soddisfare la richiesta del Client e per offrire
quindi il servizio.

Capiti questi concetti, un'altro concetto importante è quello di
"Protocollo", i protocolli in questo contesto, non sono altro che "insiemi
di regole" da eseguire nella comunicazione per la richiesta e la fornitura
di un determinato "Servizio" tra Client e Server.

Un "Protocollo" serve dunque a stabilire come il Client deve chiedere il
Servizio e come il Server si deve comportare alla richiesta, di come si deve
comportare in seguito e tutte le altre regole necessarie per fare in modo
che quel Servizio sia fornito nella maniera corretta.

Detto questo si capisce che ogni "Servizio" di Rete ha il suo insieme di
protocolli o il sui protocollo, ed ogni "Servizio" nella maggioranza dei
casi si basa sull'architettura Client/Server sopra descritta.

Prima di capire cosa sono i DNS, bisogna innanzitutto dire anche che ogni
sistema solitamente è implementato a più livelli, cioè da un livello fisico
(vicino alla macchina) ad un livello astratto (vicino alla mente umana).
Senza dilungarmi troppo è fondamentale capire che Internet è un insieme di
più reti interconnesse tra di loro, ovvero collegate fra di loro, dove ogni
postazione è raggiungibile da qualsiasi altra postazione attraverso degli
indirizzi numerici che vengono chiamati indirizzi IP.



Tutto questo si basa su più livelli, fino ad un livello astratto dove
interviene il così detto protocollo TCP/IP, il quale permette il
funzionamento a basso livello di tutti gli altri Servizi, tra cui anche il
Servizio di DNS (il quale è ad un livello più alto del TCP/IP). In breve il
TCP/IP prevede che le comunicazioni tra le postastioni collegate ad Internet
avvenga tramite la spedizione dei messaggi suddivisi in Pacchetti, e che
ogni postazione abbia un proprio IP, ogni pacchetto ha un IP da raggiungere,
e continua a girare per la rete secondo delle regole stabilite appunto nel
protocollo TCP/IP fin quando non raggiunge l'indirizzo IP di destinazione.
Quindi l'IP è necessario per ogni comunicazione tra postazioni distinte in
Internet e tra reti che si basano sul protocollo TCP/IP.

Un indirizzo IP è un numero del tipo: 192.168.0.1

Ogni numero dei quatro ha un suo significato ed indica via via reti sempre
più locali.

Come per il Telefono oppure per i Cellulari, c'è il numero unico che
individua un Telefono, così anche in Internet o nelle reti che fanno uso del
TCP/IP c'è un numero unico chiamato IP che serve per rendere possibile la
comunicazione verso e da una postazione.

Dette queste cose adesso si può spiegare cosa è il DNS.

DNS Sta per "Domain Name Server", è un servizio gestito dal così detto
Server DNS, il quale permette di trasformare i famosi nomi di dominio in
indirizzi IP. Questa trasformazione è necessaria, perchè come è stato detto,
le comunicazioni possono avvenire solo se ogni pacchetto riesce a
raggiungere la destinazione e la destinazione è data dagli indirizzi IP.

Ora siccome era complicato e fastidioso ricordare sequenze di numeri del
tipo 192.168.0.1, qualcuno ebbe l'idea di collegare questi numeri a nomi
mnemonici, cioè a nomi di fantasia, così che si rese necessario un nuovo
servizio che poi facesse questa traduzione, e cioè risolvesse i nomi di
fantasia in indirizzi IP.

Quindi il servizio DNS fa proprio questo, traduce a partire da un nome di
dominio di fantasia del tipo www.yahoo.it, lo risolve in un indirizzo IP,
necessario per la comincazione tra il Client che vuole visitare il sito di
Yahoo e il Server che gli deve rispondere e gli deve inviare le pagine.






Si accettano come pagamenti, bonifici, bollettini, vaglia, carte di credito, bankpass: PayPal Gateway Visa Card MasterCard American Express Diners Card Jcb Credit Card PostaPay Maestro Pago Bancomat Free thumbnail preview by Thumbshots.org

Giovanni Ceglia offre servizi Internet di sviluppo, manutenzione, messa in opera di portali per servizi, hosting, software per servizi Internet.

Tutto il materiale qui presente è © CopyRight Giovanni Ceglia dal 2003, tutti i diritti sono riservati, la copia e la redistribuzione di materiale presente su questo sito, sono vietate ove non espressamente consentito. Eventuali marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari. Giovanni Ceglia - Servizi Informatici, Internet e Hosting, Partita IVA N. IT03972320653, Sede Legale in Via Trento N.74 84016, Pagani (Salerno) Italy, Email: webmaster(at)9euro.com , Numero di Telefono per contatti: 081 5153174. Iscrizione alla camera di commercio di Salerno.