Numero di Telefono:
081 5153174

[Contatti]
Sull'Articolo -
Suggerimenti per essere trovati dai visitatori. di Giovanni Ceglia - giovanniceglia@xungame.com (é stato visto 7399 volte)

 Creare un sito web, non è molto difficile, creare un sito web dinamico non è tanto difficile, portare i visitatori sul sito a volte è una impresa.

 Procurare visitatori al proprio sito web è una autentica lotta per la sopravvivenza, esistono varie tecniche per ottenere visitatori, ma in questa pagina cercherò di elencare le cose da fare e da non fare per rendere visibile il proprio sito sul web attraverso i motori di ricerca.

 1) La prima cosa da fare per essere trovato è assicurarsi che la maggior parte dei crawler dei motori siano in grado di trovare i collegamenti nel nostro sito web. Solitamente tutti i crawler sono in grado tranquillamente di trovare i collegamenti, tuttavia ci sono casi in cui si fa l'utilizzo dei frames in cui si rende difficoltosa la vita ai crawlers. Infatti esistono alcuni crawlers che non riescono a tirar fuori dalle pagine con frames i links alle pagine successive, indicizzando in questo modo solo la prima pagina del sito e nella peggiore delle ipotesi siccome la prima pagina potrebbe contenere solo le descrizioni dei frames, potrebbe essere totalmente invisibile il sito pur essendo stato indicizzato.

    Per ovviare a questo inconveniente quanto si utilizzano i frames è bene aggiungere dei links alle pagine contenenti tutti i links del proprio sito fra il tag "<noframe> ... links ... <noframes>". In questo modo si dovrebbe facilitare il compito ai crawlers un pò vecchiotti.

 2) Un'altra operazione da tenere in conto per una ottima visibilità è quella di aggiungere informazioni sulle proprie pagine attraverso i meta tag, ed in particolare il meta tag "description" ed il meta tag "keywords", questa operazione è molto importante siccome ci sono alcuni motori di ricerca che funzionano solo ed esclusivamente indicizzando questi due tag speciali. E' importante inoltre aggiungere un buon quantitativo di parole chiavi nel meta tag "keywords" ovviamente inerenti al proprio sito.

 3) Pur attuando i consigli sopra, potete stare sicuri che otterrete poche visite, siccome il vostro sito comparirà probabilmente nelle posizioni più basse delle ricerche, per guadagnare posizioni è utile la creazione di pagine civetta, che aiutino il sito a comparire ai primi posti per alcune paroli chiavi, che andrebbero inserite specialmente nel tag "title" siccome questo tag è considerato molto pesante dalla maggioranza dei search engines.



 4) Un'altra buona norma è quella di inserire più volte nelle pagine le paroli chiavi che individuano più correttamente il sito, in maniera da recuperare qualche posizione nelle ricerche.

 5) Per ottenere i migliori risultati resta ovvio che l'unica strada è quella di inserire nel proprio sito testi e testi e testi, fiumi di parole siccome i motori di ricerca indicizzano il testo (anche se qualcuno ricerca anche le immagini, ma sono casi specifici) e quindi se il vostro sito è in flash o è costituito da sole immagini, avrete voglia ad affannarvi di suggerire ai motori di ricerca! Insomma bisogna dare ai motori di ricerca quello che vogliono, se il vostro sito non ha contenuti di testo la vostra strategia di visibità dovrà essere totalmente diversa da quella di sperare in visite provenienti da search engines.

 6) Infine l'ultima operazione è la più ovvia ed è quella di trovare il maggior numero di motori di ricerca e liste web (directory) che possono farci guadagnare anche pochi visitatori al giorno, ma che comunque ce li possono fare avere e proporre il nostro sito web.

 7) Un'altra buona strada per portare visite al proprio sito, è quella dei comunicati stampa, naturalmente dovrete avere qualcosa di rilevante da comunicare :)

Questa piccola guida, naturalmente non è esaustiva, e sicuramente ci sono numerose altre tecniche per portare acqua al proprio mulino, questo articolo inoltre è vecchiotto, e i motori di ricerca sono evoluti da quando l'ho scritto, siccome mi scoccio di rileggerlo per il momento, aggiungo che attualmente sono importanti anche i link verso il proprio sito, e soprattutto il testo nei link che portano al proprio sito. Infatti il tag del link viene ultimamente utilizzato per calcolare un ranking più alto verso i siti che ricevono molti link, soprattutto sulle parole collegate ai links.










Si accettano come pagamenti, bonifici, bollettini, vaglia, carte di credito, bankpass: PayPal Gateway Visa Card MasterCard American Express Diners Card Jcb Credit Card PostaPay Maestro Pago Bancomat Free thumbnail preview by Thumbshots.org

Giovanni Ceglia offre servizi Internet di sviluppo, manutenzione, messa in opera di portali per servizi, hosting, software per servizi Internet.

Tutto il materiale qui presente è © CopyRight Giovanni Ceglia dal 2003, tutti i diritti sono riservati, la copia e la redistribuzione di materiale presente su questo sito, sono vietate ove non espressamente consentito. Eventuali marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari. Giovanni Ceglia - Servizi Informatici, Internet e Hosting, Partita IVA N. IT03972320653, Sede Legale in Via Trento N.74 84016, Pagani (Salerno) Italy, Email: webmaster(at)9euro.com , Numero di Telefono per contatti: 081 5153174. Iscrizione alla camera di commercio di Salerno.