Numero di Telefono:
081 5153174

[Contatti]
Sull'Articolo -
TUTORIAL ASP 3.0 di Giovanni Ceglia - giovanniceglia@xungame.com (é stato visto 8678 volte)

Versione 0.8 - Basi del linguaggio / Variabili.

Ci occuperemo adesso di vedere come si utilizzano e come si dichiarano le stutture dati in Visual Basic / ASP.

Le variabili e le strutture dati sono alla base della programmazioni e sono per altro indispensabili per qualsiasi codice complesso o non per immagazzinare dati e poi successivamente elaborarli e conservare le elaborazioni stesse.

In visual basic esistono differenti tipi di variabili a seconda della natura del dato, ne presentiamo una veloce descrizione quì non descrivendo per il momento per mancanza di tempo il raggio di valori assumibili.

Tipi di Variabili in VISUAL BASIC.

------------------------------------------
TIPI VARIABILI |    DIMENSIONE
__________________________________________
Byte           | 8 Bit - valori positivi
Integer        | 16 Bit - valori interi
Long           | 32 Bit - valori interi
Char           | 8 Bit - carattere
String         | indefinita stringa
Single         | valori reali piccoli
Double         | valori reali grandi
Currency       | tipo moneta
Date           | tipo per date
Boolean        | True o False
Object         | un qualsiasi oggetto
Variant        | tipo variabile indefinito
------------------------------------------

Precisisamo subito che sia in Visual Basic sia in ASP è possibile sia dichiarare che non dichiarare una variabile, è possibile poi sia dichiararne il tipo od ometterlo ed è infine possibile dichiarare una variabile in qualsiasi parte del codice.

Tuttavia per una buona stesura di codice è sempre consigliabile dichiarare il tipo di una variabile e dichiarare una variabile stessa in modo da rendere più leggibile e meno soggetto ad errori il nostro codice.

Bisogna inoltre far notare che se non si dichiara una variabile o si omette il tipo, essa viene definita quando la si utilizzerà come variant, e una variabile di tipo variant è una variabile che puo' contenere qualsiasi valore, cioè non è legata a nessun valore.

Per dichiarare una variabile in visual besic si usa la parola riservata DIM, esempi:

DIM NomeVar

questa riga dichiara una variabile di tipo Variant utilizzabile attraverso il suo nome NomeVar

DIM NomeVar as Byte

Questa riga dichiara una variabile legata ad un preciso tipo, il BYTE ed il nome di riferimento della variabile sarà NomeVar, da precisare che in VbScript non è possibile dichiarare variabili di un tipo specifico, ma tutte sono di tipo Variant.

Un' altra cosa da specificare è che in visual basic i nomi e la sintassi non sono casesensitive, cioè non fa differenza frà "NomeVar" o "nomevar" o "NOMEVAR", le tre istanze fanno tutte riferimento alla stessa variabile.

Un'altra cosa base da conoscere è come dichiarare ed utilizzare un array o vettore che è un' altra base della programmazione, tenendo presente che in Visual Basic tutti gli array partono dalla posizione 0 e non è possibile altrimenti, in visual basic per definire un array basta utilizzare la seguente sintassi mostrata negli esempi:

DIM NomeArray (1)

Definisce un array monodimensionale di due elementi di tipo Variant composto dai due elementi:

NomeArray(0) e NomeArray(1)

DIM NomeArray (1,1)

Definisce un array bidimensionale o anche detta Matrice di 2 x 2 di tipo Variant composto da:

NomeArray(0,0)
NomeArray(0,1)
NomeArray(1,0)
NomeArray(1,1)

Così come per le variabili è possibile definire uno specifico tipo aggiungendo AS TipoVariabile ed inoltre è possibile definire array multidimensionali di qualsiasi tipo.




[ I ] [ II ] [ III ] [ IV ] [ V ] [ VI ]





Si accettano come pagamenti, bonifici, bollettini, vaglia, carte di credito, bankpass: PayPal Gateway Visa Card MasterCard American Express Diners Card Jcb Credit Card PostaPay Maestro Pago Bancomat Free thumbnail preview by Thumbshots.org

Giovanni Ceglia offre servizi Internet di sviluppo, manutenzione, messa in opera di portali per servizi, hosting, software per servizi Internet.

Tutto il materiale qui presente è © CopyRight Giovanni Ceglia dal 2003, tutti i diritti sono riservati, la copia e la redistribuzione di materiale presente su questo sito, sono vietate ove non espressamente consentito. Eventuali marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari. Giovanni Ceglia - Servizi Informatici, Internet e Hosting, Partita IVA N. IT03972320653, Sede Legale in Via Trento N.74 84016, Pagani (Salerno) Italy, Email: webmaster(at)9euro.com , Numero di Telefono per contatti: 081 5153174. Iscrizione alla camera di commercio di Salerno.